Immaginario del GdL Arti.

 

Il gruppo di lavoro Arti si è costituito per decisione assembleare. Questa directory del git votopirata serve come repository dei lavori. Favoriamo l'uso dello strumento inkscape per i nostri lavori. Le opere sono rilasciate in CC-BY-SA, ma ciò non significa che è permesso attribuirsi la nostra identità.


Abbiamo sviluppato le proposte grafiche seguendo un approccio di consenso riguardo alle necessità tecniche e l'Assemblea ha scelto la proposte più convincenti.

Fonts: logo, headlines: Bebas Neue. text: Ubuntu.
Colori: nero, bianco, arancione #ff6600
              (PANTONE SOLID COATED 1505C).

Logo: SXvettoriale

Bandiera: F1vettoriale

Contrassegno elettorale: LEvettoriale



SIZE FILENAME
DIR 2012
DIR 2013
DIR 2014
DIR 2015
48648 BebasNeue.otf
1338 adesivo-signet.pdf
153839 adesivo-signet.png
7417 adesivo-signet.svg
60241 iscrivici.png
19782 iscrivici.svg
40775 ppit-logo.png
20350 ppit-logo.svg
4227 ppit-logo90.png





Non so se sei avvezzo o meno ai vari software di disegno vettoriale che si trovano in giro, in ogni caso se ti installi inkscape ( che trovi anche in italiano ) ci sono sotto "Help" o "Aiuto" o "?" le "Inkscape Lessons" che sono delle lezioni in formato svg su cui puoi interagire direttamente... Se conosci Photoshop e ti leggi quelle spippolandoci un po' sù, scali la curva di apprendimento di Inkscape con gli scarponi chiodati ;)

I vantaggi del formato svg sono innumerevoli, dall'essere il formato vettoriale raccomandato dal W3C ed embeddabile direttamente nelle pagine html, all'essere un file di testo in formato XML che puoi mettere sotto controllo versione o copia-incollare ovunque (pad, gist, pastebin) alla buona vecchia maniera pirata.



Ok, mi è stato detto che sono facilitatore e non lo sto facendo - dico che per molto tempo non sapevo come prendere in mano questa cosa.. ora ho un piano.. chiarire delle necessità tecniche per potere selezionare le proposte e arrivare con metodo ad una o due varianti effettivamente proponibili.

IDENTITA'

a me pare ovvio che il marchio pirata deve essere riconiscibilmente simile a quello del movimento intero.

COLORE E MONOCROMATIBILITA'

il fatto che il signet originale è in nero su bianco, applicabile su qualsiasi sfondo, è potente e vantaggioso. con l'aggiunta del nome del partito può diventare troppo funebro restare sul monocromatico e forse è il momento giusto di introdurre il colore identificante. quando serve di togliere il colore non lo si deve potere rimpiazzare solo col grigio, ma anche, se necessario, poterci mettere nero o bianco.

RIMPICCIOLIBILE

sia nel print che online (caso estremo il favicon) il signet e anche il logo per intero devono sopportare estremi bisogni di miniaturizzazione. quanto riguarda il print, non importa quanto grande stampi le cose, le persone possono sempre stare ad una distanza sufficiente perchè appaiano molto piccole. gli adesivi li ho fatti in questo modo molto semplice perchè si riconoscano benissimo anche a 20m di distanza. ho sbagliato però il doppio bordo - il nuovo adesivo.svg è migliore. (ulteriormente c'è chi al doppio bordo ci associa politiche di destra)

IL GAMBO, IL NODO

questa la ragione perchè i professionisti di berlino hanno curvato il gambo del signet (usato la curva della vela invece del bastone), perchè il bastone in miniatura non rende bene. specie il favicon è più carino col gambo curvo. considerate che questo è un cambiamento introdotto a berlino nel 2011, perciò il web è pieno di vecchi svg non aggiornati. seguendo quella logica ho accentuato l'incrocio di vela e bastone anche in alto (nella versione "adesivo" ecc).

I CERCHI

il signet necessita di un cerchio nero ed un bordo bianco abbastanza spessi da non sembrare debolucci quando sono rimpiccioliti. da quando i tedeschi hanno grafici professionisti (cioè dal 2011) nei manifesti elettorali appaiono sempre cerchi dal bordo spesso è ben definito.

IL FONT

anche la scelta del font influisce sulla riducibilita' del grafico.. un certo spessore delle lettere è necessario per non avere effetti di filigranità delle lettere.

DECORAZIONI OPZIONALI

qui ci vedo ancora possibilità di sperimentazione.. di applicare decorazioni in stile MRK25 o tomatosoup all'esterno del bordo bianco del signet o del logo per intero.

NON RIMPICCIOLIBILE?

se proprio proprio lo si vuole, si potrebbe anche scegliere un logo non rimpicciolibile.. usando un font troppo fino e/o facendo decorazioni troppo filigrane all'interno del logo. in tal caso servirebbe comunque la versione miniatura e nel caso dei manifesti sarebbe bello se il logo fosse chiaro è limpido anche a 30m di distanza. l'unica situazione nelle quale il logo appare grande è quando volutamente lo si usa in formato grande sul sito web, mentre anche un volantino o depliant rende sempre comunque meglio se il logo è identificabile anche dall'altra parte della stanza.





Sito ausiliario/inufficiale del
PARTITO PIRATA ispirato
al hashtag #votopirata del
successo elettorale dei
Pirati di Barcellona.